Tecniche di furto

mar052018

Furti auto, la polizia svela il trucco della riprogrammazione della chiave.

Tecniche di furto
A indicare la nuova tendenza è il Compartimento di Polizia stradale che illustra il metodo utilizzato dalla nuova generazione di ladri d’auto. Un metodo velocissimo: una volta entrato in abitacolo al ladro bastano pochi secondi per connettersi alla diagnostica di bordo del veicolo e riprogrammare una nuova chiave con cui mettere tranquillamente in moto la vettura.

Esistono diversi apparecchi in grado di programmare una nuova chiave senza seguire i processi ufficiali indicati dalle Case, che rilasciano il duplicato solo dietro presentazione di un’originale. Molti di questi apparecchi per la programmazione delle chiavi sono connessi fisicamente alla porta OBD, altri richiedono l’accesso all’unità di controllo elettronico che contiene le informazioni riservate del transponder.

Vi proponiamo un breve video che ricostruisce le fasi del furto.

dic282017

Passepartout elettronico disponibile sul dark web

Tecniche di furto
Il nuovo Passepartout elettronico è l’ultimo ritrovato hi-tech, acquistabile nel web, che cattura il segnale delle chiavi di nuova generazione, amplificandolo, sblocca le portiere e attiva l’accensione dell'auto.

Le immagini sono state girate dalla videosorveglianza e mostrano due uomini che arrivano con un gadget in grado di catturare e amplificare il segnale delle chiavi della Bmw. Uno di loro lo tiene vicino alla porta e alle finestre dell’abitazione; cattura il segnale e lo trasmette ad un gadget tenuto in mano dall'altro uomo, che alla fine sblocca l'auto. Il gadget cattura il segnale tra l’auto e le chiavi di nuova generazione (che si trovano all’interno della casa) e inganna così il veicolo che «pensa» che il proprietario sia in quel momento lì vicino. Il tutto avviene in meno di 60 secondi. Come spiegano le autorità questo furto è solo l’ultimo dei quattro avvenuti recentemente. «Furti di questo tipo stanno diventando sempre più comuni» ha sottolineato ai media il detective Pete Ellis. Lo speciale gadget si può acquistare facilmente sul dark web, quella parte di internet non accessibile attraverso i normali browser.